Gestione dei rifiuti

PIANIFICAZIONE
AZIONI ATTUATIVE E POLITICHE DI INTERVENTO

Oikos Progetti ha maturato negli anni un’ampia esperienza nella pianificazione della gestione dei rifiuti.
Il complesso delle attività svolte la porta ad essere tra le Società leader in campo nazionale.

La gestione dei rifiuti, urbani e speciali è attività di pubblico interesse prevista dalla normativa vigente in materia ambientale (Testo Unico Ambientale: D.Lgs.152/2006); come tale deve essere condotta sulla base di precisi indirizzi la cui emanazione compete ai diversi Enti.

Per quanto riguarda i Rifiuti Urbani (RU) l’intervento pianificatorio pubblico ha maggior carattere di prescrittività in termini di:
  • obiettivi da conseguire, 
  • previsioni di realizzazioni impiantistiche,
  • individuazione dei bacini di riferimento degli impianti.
Non altrettanto si può dire per i Rifiuti Speciali (RS), la cui gestione compete ai produttori sulla base degli indirizzi definiti dalla pianificazione pubblica; tali indirizzi possono consistere in:
  • individuazione di politiche di intervento per favorire il contenimento della produzione,
  • individuazione dei fabbisogni impiantistici di riferimento nel rispetto del principio di prossimità e comunque tenendo conto della specificità delle caratteristiche tecniche del sistema di gestione dei RS.

Un approccio che si ritiene innovativo è rappresentato dall’individuazione di ambiti di intervento che possano consentire la realizzazione di sinergie ed opportunità di integrazione tra la gestione dei RU e dei RS.

Le attività di Oikos Progetti sono finalizzate al supporto delle amministrazioni nella predisposizione delle proposte tecniche di pianificazione. Al fine di favorire le valutazioni e le conseguenti decisioni di carattere politico amministrativo, lo sviluppo delle proposte è solitamente articolato ipotizzando diverse possibilità di intervento o scenari gestionali. Tali scenari vengono poi analizzati dal punto di vista delle implicazioni tecniche, ambientali ed economiche al fine di individuare quello maggiormente confacente al conseguimento degli obiettivi anche sulla base delle priorità di intervento individuate dall’amministrazione committente.

Ai sensi della vigente normativa, i Piani di Gestione dei Rifiuti, in quanto strumenti di pianificazione le cui azioni possono determinare effetti sull’ambiente, sono sottoposti a procedura di Valutazione Ambientale Strategica attraverso un percorso di analisi degli effetti ambientali delle scelte della pianificazione che si sviluppa parallelamente alla proposta tecnica.

Le attività svolte a supporto delle Amministrazioni sono relative alla predisposizione dei seguenti strumenti di pianificazione:

A sostegno delle politiche di gestione dei rifiuti, Oikos Progetti si propone per lo sviluppo di attività tecniche funzionali allo sviluppo delle Azioni attuative dei Piani (azioni per la riduzione, azioni a sostegno del recupero di materia) o alla definizione delle Politiche di intervento.